FTER

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

LST - Piano degli studi

E-mail Stampa PDF

Crediti necessari per il conseguimento del titolo

L’unità di base per il computo dei corsi e dei seminari è il credito, che equivale a un’ora settimanale di insegnamento per un semestre.
Per ciascuna Licenza è richiesto il raggiungimento di 48 crediti ecclesiastici (pari a 96 ECTS) tramite la frequenza a seminari e corsi ripartiti secondo lo schema riportato qui di seguito. Per convenzione, dato il maggior carico di studio personale, un credito ecclesiastico della Licenza è equivalente a 2 ECTS (e non a 1,5). A ciascun corso di Licenza sono quindi attribuiti 4 ECTS, per un totale di 96 ECTS; all’esame finale sono attribuiti 24 crediti (16 ECTS per l’esercitazione scritta e 8 ECTS per l’esame orale) per un totale di 120 ECTS, secondo quanto richiesto dalla normativa europea in base alla quale si calcola in 60 ECTS l’attività di uno studente a tempo pieno, in un anno.

12 crediti da Corsi comuni
24 crediti da Corsi caratterizzanti la singola Licenza
  4 crediti da Seminari caratterizzanti la Licenza
  8 crediti da altri corsi o seminari
24 crediti per esame finale

 

Corsi comuni a tutte le Licenze

anno A
Sacra Scrittura I 
Sacra Scrittura II 
Teologia Sistematica I 
Teologia Sistematica II 
Teologia Morale 
Epistemologia teologica, storia e metodi delle scienze

anno B
Sacra Scrittura III 
Sacra Scrittura IV 
Teologia Sistematica III 
Teologia Sistematica IV 
Corso teologico di sintesi interdisciplinare (area dogmatica) 
Corso teologico di sintesi interdisciplinare (area morale)


Corsi caratterizzanti la Licenza in Storia della Teologia

La Licenza in Storia della teologia affronta lo studio della teologia cristiana in prospettiva prevalentemente storica. Essa cerca di evidenziare e di mettere a frutto il variegato cammino della coscienza e della riflessione ecclesiale, per aprire a prospettive teologico-pastorali, in rapporto a tradizioni filosofiche e religiose anche non cristiane.

Le discipline caratterizzanti sono suddivise in tre aree storiche (cf. Ord. 2016 §2.8.B):

A. L’eredità dottrinale della Chiesa antica
1. Storia delle teologie bibliche e del canone delle Scritture
2. La teologia nei primi quattro secoli
3. Patristica fuori dell’ambito greco e latino
4. Teologia medievale

B. Teologia cristiana dopo le divisioni ecclesiali
1. Teologia cristiana: Oriente ed Occidente
2. La Riforma e la teologia tridentina
3. Teologia dell’epoca moderna fino all’Ottocento
4. Liturgie e spiritualità

C. Contemporaneità
1. Teologie del sec. XX e il Concilio Vaticano II
2. Le prospettive della teologia ecumenica
3. Le tradizioni religiose non cristiane
4. Coscienza storica e la teologia contemporanea

Facoltà Teologica dell'Emilia-Romagna
Privacy Policy