FTER

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

LABORATORIO DI ICONOGRAFIA 2013

E-mail PDF

LABORATORIO DI ICONOGRAFIA

image004
Porte regali, Annunciazione, Mosca XVI secolo

a cura del Dipartimento di Storia della Teologia (DST)
in collaborazione con l’Associazione ICONA

 23 febbraio – 25 maggio 2013
 
il sabato dalle 9,00 alle 18,00
 
ISCRIZIONI fino ad esaurimento posti disponibili, presso la Segreteria della Facoltà Teologica dell’Emilia-Romagna (per gli orari di apertura al pubblico si consulti la relativa sezione)
oppure on line, compilando il sottostante modulo di pre-iscrizione. Per ragioni di spazio, non possono essere accolte più di 35 iscrizioni
 
 
 
Il Laboratorio di Iconografia è stato organizzato in forma sperimentale in collaborazione con l’Associazione ICONA di Bologna nell’a.a. 2008-2009. Dopo il primo anno di sperimentazione positiva, si intende procedere con un quinto anno di attività durante l’a.a. 2012-2013.
Il Laboratorio di Iconografia si rivolge a tutti coloro che nella Chiesa cattolica:
    · hanno sensibilità per il cristianesimo orientale;
    · desiderano conoscere le icone, dipinte da secoli nella tradizione dell’oriente cristiano;
    · hanno a cuore la liturgia bizantina e russa e desiderano coltivare l’arte e la preghiera secondo i canoni delle Chiese ortodosse.
Il Laboratorio intende favorire una formazione completa, spirituale e teologica, per quanti aspirano a studiare e a realizzare una nuova iconografia cristiana all’interno della Chiesa occidentale. A differenza di altre iniziative già avviate sul territorio nazionale, il Laboratorio d’Iconografia della FTER sviluppa in modo cospicuo l’aspetto teorico: storico, liturgico, teologico e più propriamente iconografico. L’accesso al Laboratorio d’Iconografia è libero: non è richiesto alcun titolo di studio. Al termine di ogni anno di attività, viene rilasciato da parte della FTER un attestato di partecipazione a coloro che avranno frequentato almeno i due terzi delle lezioni teoriche. È prevista la possibilità di partecipare anche soltanto alla sezione teorica, ma per chi vuole partecipare alla sezione pratica è richiesta la partecipazione obbligatoria alla parte teorica.
 
Il Laboratorio d’Iconografia si svolge in dodici sabati dal 23 febbraio al 25 maggio 2013, dalle ore 9.00 alle 12.45 e dalle ore 14.00 alle 18.00:
              · alla mattina corsi teorici;
              · al pomeriggio applicazione pratica dell’iconografia.
 
 
 
 
 
Coordinatore scientifico
Prof. Giuseppe Scimè,
docente di Patrologia presso la FTER
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
 
Programma dei corsi teorici e pratici
 
1. CORSI TEORICI (MATTINA)
 
 
«L'iconografia della scuola di Pskov»
Prof. Karina MAMALYGO PAGNOTTI
h. 9.00-10.45
23 febbraio; 2, 9, 16, 23 marzo; 6 aprile
La particolarità dell'iconografia della scuola pskoviana:  le idee teologiche,  lo stile, il senso liturgico delle icone. L'atmosfera della vita spirituale di Pskov tra  il XIII e il XVII secolo. Il posto della scuola pskoviana  nella tradizione russa.
 
«L’iconografia delle catacombe cristiane di Roma»
Prof. Giovanni GARDINI
h. 11.00-12.45
23 febbraio; 2, 9, 16, 23 marzo, 6 aprile
Il corso intende indagare l’arte cristiana delle origini attraverso il ricco apparato iconografico delle catacombe romane. Saranno prese in considerazione sia le principali aree funerarie, sia le realtà meno conosciute al grande pubblico. Scopo del corso è comprendere le questioni fondamentali legate all’arte paleocristiana, le principali tematiche e sviluppi.
 
«Teologia e liturgia. Come le parole, i gesti e gli indumenti esprimono il dogma nella liturgia ortodossa»
Prof. Enrico MORINI
h. 9.00-10.45
13, 20 aprile; 4, 11, 18, 25 maggio
Se è un principio generale, nel rito cristiano, la corrispondenza «lex orandi, lex credendi», nella Chiesa ortodossa il dogma, la professione della retta fede, è decisamente esuberante nella liturgia, Quest’ultima assume pertanto, in modo eminente, una dimensione catechetica: il popolo apprende la propria fede, è confermato in essa e la testimonia ascoltando e cantando inni che traducono, in termini poetici, i dogmi proclamati dai grandi concili, oppure con una gestualità che esprime anche esteriormente ciò che esso crede. Il corso si propone una specie di iniziazione alla percezione viva della fede della Chiesa ortodossa attraverso le peculiarità del suo rito.
 
«Il Dodekaorton: le dodici grandi feste dell'anno liturgico»
Prof. Giancarlo PELLEGRINI
h. 11.00-12.45
13, 20 aprile; 4, 11, 18, 25 maggio
Il corso si prefigge di far conoscere le dodici feste che ricorrono più frequentemente nell'iconostasi delle chiese ortodosse. Le origini di ogni festa, i legami scritturistici, i testi liturgici, la tradizione, l'iconografia e gli elementi compositivi, la collocazione nel programma iconografico.
 
 
2. APPLICAZIONE (POMERIGGIO): LABORATORIO PRATICO DI ICONOGRAFIA

Responsabile: Giancarlo PELLEGRINI
h. 14.00-18.00
23 febbraio, 2, 9, 16, 23 marzo, 6, 13, 20 aprile; 4, 11, 18, 25 maggio
 
 
 
 
3. OBIETTIVI

A differenza dei corsi già esistenti in Italia, il laboratorio d’iconografia intende compiere un lavoro di studio più capillare e insegnare le basi dell’iconografia nelle sue varie componenti. Saranno così affrontati il disegno iconografico, particolarmente lo studio del corpo umano nel linguaggio simbolico e i procedimenti pittorici. Scopo del lavoro sarà di fare acquisire alcune basi dell’iconografia, per permettere agli studenti di cominciare un cammino nel mondo dell’icona.
A seconda del numero degli iscritti e del livello dei partecipanti possono essere attivate due classi di lavoro. Presentare la propria esperienza iconografica all'atto dell'iscrizione.
 
 
Informazioni e iscrizioni
Entro il 31 gennaio, fino ad esaurimento posti disponibili, presso la Segreteria della Facoltà Teologica dell’Emilia-Romagna (per gli orari di apertura al pubblico si consulti la relativa sezione) oppure on line, compilando il sottostante modulo di pre-iscrizione.
Attenzione: per ragioni di spazio, non possono essere accolte più di 35 iscrizioni
 
Quota di partecipazione
All'atto dell'iscrizione: 50 € NON RIMBORSABILI in caso di ritiro dello studente.
Per ragioni di capienza delle aule e per motivi organizzativi il numero dei posti è limitato: farà fede l'ordine di arrivo delle pre-iscrizioni mediante il modulo online.
Il posto non è garantito fino al pagamento della quota di iscrizione e della presentazione della ricevuta di pagamento alla segreteria.

Corso intero: 220 €
Corso solo parte teorica: 100 €
Un giorno di prova: partecipazione gratuita.
La quota di iscrizione non comprende: i materiali per la parte pratica; i testi e le fotocopie per la parte teorica; il pasto.
 
 
Pranzo 
Per quanti partecipano anche alla parte pratica del laboratorio nel pomeriggio è possibile mangiare al sacco nel refettorio messo a disposizione del Seminario Arcivescovile
 
Sede del Laboratorio di Iconografia
Facoltà teologica dell’Emilia-Romagna
Piazzale Bacchelli 4, 40136 Bologna
tel. 051.330744 – fax. 051.3391095
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
 
Per raggiungere la sede della FTER
• in treno: dalla stazione ferroviaria con l’autobus n. 30 (scendere alla prima fermata dell’Ospedale Rizzoli);
• in auto: raggiungere i viali di circonvallazione e seguire le indicazioni per S. Michele in Bosco oppure Ospedale Rizzoli.

In Piazzale Bacchelli si trova il cancello d’ingresso della FTER (Seminario Arcivescovile).
Facoltà Teologica dell'Emilia-Romagna
Privacy Policy